Eccoci qui, dopo anni questo incontro è arrivato. E non poteva andare meglio. Questo incontro lo dedico a chi non ci ha creduto. A chi non ha compreso. A chi snobba. A chi parla senza pensare. A chi grida a gran voce NON é POSSIBILE…

Vi lancio un riassunto… 4 mesi in America, dopo i quali torneremo in Italia con la gamba sinistra già attiva e funzionale. Due mesi a casa e poi di nuovo in Florida per un intervento ambulatoriale per finire di smontare il fissatore della destra per finire di smontare il fissatore dalla destra. Jo dopo 4 mesi CAMMINERA’. Dopo 2 totali sarà LIBERA. Libera del suo calvario personale.

Attendiamo tutta la documentazione… nel frattempo…. CONTINUATE AD AIUTARCI, perché prima raggiungiamo la cifra che ci verrà indicata sulla documentazione nei prossimi giorni e che renderò pubblica, e prima potremmo partire.

E poi dalla partenza … sarà difficile… ma mai come lo è stato fino ad ora, senza speranza.. perchè si è ormai trasformata in certezza.

Dedicato a tutti, ma proprio tutti: l’impossibile non esiste, è solo un limite che ci costruiamo. Lottare sempre, anche quando ci crederanno folli…

Kevin stesse notizie!!!

Grazie anche ad Anna che ci ha accolti con amore infinito, facendoci sentire a casa. Grazie anche per averci parlato di te.

PALEY EUROPEAN INSTITUTE